Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.


Booking di:: Just Italy
Contatta: Just Italy (Giuseppe Antonio Signato)
Scrivi a: Just Italy (Giuseppe Antonio Signato)
  • Nome

  • Cognome

  • Email

  • Cellulare

  • Provincia

  • Richiesta

  • Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy.

  •  


Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.

Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.

Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.
Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.

L’”accessorio” uomo più trendy del 2020? La Barba.

Nel 2020, la barba sarà protagonista in versione ordinata e curata, portata come una seconda pelle.

Uno stile di barba sobrio e molto curato, sarà da preferire allo stile hipster di lunghezza e volumi più esagerati, confermando un trend più elegante e fine per la moda barba uomo 2020.

A dettare le regole delle nuove tendenze uomo 2020 oltre che le passerelle, ci pensano anche le celebrità.

Un mix perfetto di sex appeal ed eleganza con barba rada appena visibile è quello di Leonardo DiCaprio e Brad Pitt protagonisti di “C’era una volta a … Hollywood” di Tarantino.

Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.
Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.

L’arte del pizzetto, revival degli anni Novanta, è interpretata da Johnny Depp, il professore universitario di “Arrivederci professore”. L’attore sfoggia una barba corta ai lati con basette che percorrono tutta la mascella e contornano il viso fino al mento mentre, i baffi folti seguono la linea del pizzo riecheggiando lo stile della barba reale.

Ecco le due varianti del pizzetto: mento e baffi separati tra loro oppure uniti a contornare i lati della bocca senza interruzione.

Quanto all’hair styling, il trend più popolare delle passerelle si è confermato con capelli corti e sfumati sotto e lunghi sopra. Ciuffo lungo, quindi, con riga laterale o all’indietro.

 

Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.
Barba e capelli uomo. Tendenze 2020.

I capelli uomo rasati ai lati sono un classico intramontabile e per il 2020 sono stati riproposti con tocchi più moderni anche per l’uomo brizzolato che voglia valorizzare il suo colore argenteo. Il ciuffo dell’uomo maturo? Corto e sfumato oppure lasciato ricadere sulla fronte. L’importante è che rispecchi al meglio il suo stile e la sua personalità.

Per i più giovani restano in voga i disegni sulla nuca o ai lati della testa per dare un tocco più stravagante e cosmopolita all’acconciatura.


Pubblicato il: 19.12.2019 alle 10:39:01 - by Redazione Just Italy (Giuseppe Antonio Signato)